Archive for the ‘Ultime…’ Category

On-line l’ultimo numero de “La Voce di Corsano”

venerdì, gennaio 19th, 2018

Clicca sull’immagine per sfogliare il giornale

On-line l’ultimo numero de “La Voce di Corsano”

sabato, gennaio 28th, 2017

Mario GIORDANO a Corsano per i 40 anni de LA VOCE DI CORSANO

sabato, maggio 21st, 2016

IL FOGLIO de “La Voce di Corsano” è online

martedì, settembre 29th, 2015

Clicca sull’immagine per sfogliarlo

On-line l’ultimo numero de “La Voce di Corsano”

martedì, gennaio 27th, 2015

Clicca sull’immagine per sfogliare il giornale

Corsano – Torneo dei PUNI. La tradizione in gioco

giovedì, aprile 24th, 2014

L’Associazione IDEE A SUD EST, nell’ambito del progetto TI RACCONTO A CAPO, organizza la prima edizione del TORNEO DEI PUNI. Grazie alla collaborazione con un gruppo di entusiasti ed entusiasmanti anziani corsanesi, l’Associazione ha deciso di rievocare l’antico gioco dei “puni”. La sfida consiste nel far rotolare un’arancia sino a centrare una delle nove buche poste sul terreno a distanza di qualche decina di metri dalla linea di lancio.

Il 25 aprile alle 19:00 all’interno della caratteristica piazza Santa Teresa a Corsano si svolgerà la Finalissima. Tutta la sessione di gara sarà commentata in diretta, con incursioni nel pubblico e il coinvolgimento degli spettatori.

Il gioco dei “puni” rappresenta uno svago che affonda le radici nell’infanzia di tantissimi anziani che proprio in quel punto del paese, oltre 50 anni fa, da ragazzini si divertivano allo stesso modo. Quando si faceva di necessità virtù, un gioco dalla struttura essenziale era lo svago più agognato.

Per una sera un torneo dai colori del passato diventerà un momento di socialità, di condivisione delle esperienze ed un veicolo di tanti ricordi. Alla gara dalle coloriture agonistiche molto sfumate parteciperanno i veterani del gioco.

Il tutto, ovviamente, con il sorriso sulle labbra e buona dose di autoironia.Un particolarissimo “campo di gara”, degli “atleti” speciali e una passione che non passa, sono gli ingredienti per un appuntamento con la memoria. L’intera manifestazione sarà ripresa e documentata in modo a diventare materiale prezioso per riannodare i fili della trazione di cui è formato il progetto TI RACCONTO A CAPO che si svolgerà, come ogni anno, dal 31 luglio al 9 agosto.

Con il Torneo dei Puni la Tradizione è in gioco.

Il raddoppio della Maglie-Leuca? Una grande battaglia per la vita e lo sviluppo – La Gazzetta di Lecce 22/04/2014

mercoledì, aprile 23rd, 2014

CORSANO – VIA CRUCIS, PASQUA 2014

martedì, aprile 22nd, 2014

On-line l’ultimo numero de “La Voce di Corsano”

lunedì, gennaio 13th, 2014

Clicca sull’immagine per sfogliare il giornale

RE-MARE con Ti racconto a Capo 2013

martedì, luglio 30th, 2013

Anche quest’anno dal 31 al 9 agosto si terrà a Corsano la Residenza Teatrale di Ti Racconto a Capo, che vede la partecipazione di 16  artisti provenienti da tutta Italia. Il progetto, ormai giunto alla quarta edizione, è ideato e curato dall’Associazione Idee a Sud Est, con il supporto di Nasca Teatri di terra e l’impegno fattivo del Comune di Corsano, sotto la direzione artistica dell’attore e regista Ippolito Chiarello.

Per dieci giorni gli artisti saranno ospitati gratuitamente, si confronteranno con le famiglie salentine, parteciperanno a pieno alla vita quotidiana del Capo di Leuca, vivranno intensamente le piazze e i luoghi di incontro, per poterne cogliere le tradizioni e le emozioni che saranno gli elementi essenziali dello spettacolo conclusivo realizzato da loro stessi; infatti, la serata finale, il 9 agosto in piazza San Giuseppe a Corsano, sarà il frutto del lavoro di ricerca, conoscenza e produzione del percorso artistico.

Il tema dell’edizione 2013 è RE-MARE: il mare, nella sua immensità e limpidezza, la scoperta dei suoi segreti e della sua preziosità, delle sue sfumature e rarità, che solo chi lo attraversa, col corpo o con la mente, sa cogliere. Il mare e il Capo di Leuca  saranno i protagonisti di un nuovo racconto, scritto e interpretato dagli artisti che si immergeranno nella profondità della mondo marino raccontandone sensazioni e tradizioni.

Ogni sera la Residenza Teatrale accoglierà degli ospiti d’eccezione, organizzando incontri aperti al pubblico allestiti in contrada “Pozze” o in due differenti tappe a Tiggiano e a Giuliano (Castrignano del Capo).  Gli appuntamenti saranno animati da dialoghi, esibizioni e proiezioni, spaziando dalla letteratura alle tematiche ambientali legate alle vicende ILVA ed Eternit, dal teatro alla musica, passando per il cinema.

Il calendario:

– 31 luglio serata inaugurale insieme all’Ammirato Culture House: Alessandra Pomarico (curatrice d’arte) e Shawn Van Sluys (Fondazione Musagetes) membri del board di ACH e con la presentazione dei 16 partecipanti alla Residenza Teatrale;

– 1 agosto serata speciale con i pescatori del Capo di Leuca, che narreranno le storie e gli aneddoti di un “mare” di misteri di cui sono conoscitori e protagonisti;

– 2 agosto appuntamento nel L.U.G. di Giuliano (Castrignano del Capo) con la musica di P40 (cantautore) intervistato da Gino Greco (giornalista Radio Venere);

– 3 agosto serata dedicata al cinema con Gianni De Blasi (regista) e la proiezione del suo documentario “Juliet . Tutti sulla stessa barca”.

– 4 agosto l’eccellenza e la tradizione con Roberto Inciocchi (giornalista SKY TG24 e autore di documentari sulla pizzica) e Giuseppe De Cagna (imprenditore ditta luminarie);

– 5 agosto tappa nel castello di Tiggiano per la presentazione della raccolta di poesie “Mare, ponte e canale putrido – divagazioni sul Salento da Vittorio Bodini ad ugusto Benemeglio” di Abele Longo (poeta) e il reading con Doriano Longo (violinista) e Ippolito Chiarello

– 6 agosto si parlerà di ambiente, salute politica industriale nel caso ILVA con Angelo Mellone (giornalista RAI e autore di “Acciaiomare”), Enzo Magistà (direttore di Telenorba), Raffaele Gorgoni (giornalista RAI).

Il 9 agosto a Corsano sarà la serata conclusiva del percorso artistico. Alle 21:30 piazza S. Giuseppe, sarà immersa nelle profondità marine, trasformandosi in un palcoscenico a cielo aperto sul quale diventeranno protagonisti i racconti e i suoni dello spettacolo RE-MARE. Gli spettatori saranno essi stessi parte della scena con una suggestione negli occhi: la sortita notturna in mare aperto della gente di Rimini per salutare il passaggio del transatlantico Rex nel film Amarcord di Fellini nel ventennale dalla scomparsa.