Posts Tagged ‘comune’

CORSANO IN FIORE 2021 – LE FOTO

giovedรฌ, Giugno 24th, 2021

La prima edizione del progetto “Corsano in Fiore” – organizzata dal Comune di Corsano – si รจ tenuta nel mese di giugno 2021 a Corsano (Le).

Il centro storico di Corsano รจ stato inondato da straordinari addobbi floreali, cosรฌ come i balconi, gli scorci, le corti, le scalinate ed ogni angolo del centro

Di seguito una galleria di foto tratte dal web

 

๐€๐‹ ๐•๐ˆ๐€ ๐‹๐€ ๐๐‘๐ˆ๐Œ๐€ ๐„๐ƒ๐ˆ๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐ƒ๐ˆ โ€œ๐‚๐Ž๐‘๐’๐€๐๐Ž ๐ˆ๐ ๐…๐ˆ๐Ž๐‘๐„โ€

giovedรฌ, Maggio 13th, 2021

Prende il via la prima edizione di โ€œCORSANO IN FIOREโ€ una manifestazione diretta a coinvolgere e sensibilizzare tutti i cittadini nel miglioramento della qualitร  della vita e dellโ€™ambiente urbano tramite il decoro floreale di balconi, davanzali, corti, cortili e scorci nascosti di Corsano.
Allโ€™iniziativa รจ collegato un ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐˜€๐—ผ ๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐—บ๐—ถ con le seguenti categorie di iscrizione:

  • balconi e davanzali (prospicenti la pubblica via) – riservato ai privati
  • corti e cortili (prospicenti la pubblica via) – riservato ai privati
  • Piazze e scorci nascosti di Corsano – riservato ad Associazioni, vivaisti e aziende.

Lโ€™iscrizione da parte di privati, associazioni o aziende รจ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—น๐—ฒ๐˜๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ ๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐˜‚๐—ถ๐˜๐—ฎ inviando il modulo entro il 4 giugno.

Verranno premiati i primi 3 classificati in ogni categoria attraverso un voto sui social e un voto attribuito da una giuria di esperti.

Gli allestimenti dovranno essere realizzati entro il 6 giugno p.v. utilizzando piante ornamentali verdi o fiorite, ma non artificiali.
Decori-amo Corsano… facciamo fiorire Corsano!

Per info: 328.0354130 (Enza DE FRANCESCO)
corsanoinfiore@gmail.com
Bando e regolamento scaricabili dal sito www.comune.corsano.le.it

#corsano
#corsanoinfiore
#decorofloreale
#ambiente

Richiesta risarcimento danni evento atmosferico del 25.11.2018

lunedรฌ, Dicembre 3rd, 2018

In seguito al passaggio disastroso della tromba dโ€™aria di domenica pomeriggio (25 novembre 2018), lโ€™Amministrazione Comunale inoltrerร  alle Istituzioni di competenza richiesta di โ€Riconoscimento di calamitร โ€ e/o di contributi straordinari, in considerazione dei gravi danni che si sono verificati in numerose strutture pubbliche e private, allโ€™agricoltura e al patrimonio naturalistico sul territorio di Corsano.

Pertanto si invitano i cittadini ad inoltrare i breve tempo richiesta di risarcimento dei danni subiti nelle proprie proprietร  allegando quanto contenuto nella domanda pubblicata.

Le segnalazioni dovranno pervenire entro il 21 dicembre 2018 tramite Posta Certificata (PEC) all’indirizzo comune.corsano@pec.rupar.puglia.it o consegnate a mano presso l’Ufficio Protocollo.

Il fac-simile della domanda รจ scaricabile dal sito del Comune di Corsano (al seguente link: http://www.comune.corsano.le.it/documenti/notizie/richiesta_danni_tromba_daria26112018.pdf) o ritirato presso gli uffici comunali.

Fonte: sito internet Comune di Corsano

Corsano – Covegno Fidas “La cultura del dono: ieri, oggi, domani”

mercoledรฌ, Aprile 9th, 2014

Corsano – Scuole accorpate, nasce in paese l’Istituto scolastico comprensivo – Quotidiano di Puglia 31/01/2014

sabato, Febbraio 1st, 2014

RE-MARE con Ti racconto a Capo 2013

martedรฌ, Luglio 30th, 2013

Anche quest’anno dal 31 al 9 agosto si terrร  a Corsano la Residenza Teatrale di Ti Racconto a Capo, che vede la partecipazione di 16ย  artisti provenienti da tutta Italia. Il progetto, ormai giunto alla quarta edizione, รจ ideato e curato dall’Associazione Idee a Sud Est, con il supporto di Nasca Teatri di terra e l’impegno fattivo del Comune di Corsano, sotto la direzione artistica dell’attore e regista Ippolito Chiarello.

Per dieci giorni gli artistiย saranno ospitati gratuitamente, si confronteranno con le famiglie salentine, parteciperanno a pieno alla vita quotidiana del Capo di Leuca, vivranno intensamente le piazze e i luoghi di incontro, per poterne cogliere le tradizioni e le emozioni che saranno gli elementi essenziali dello spettacolo conclusivo realizzato da loro stessi; infatti, la serata finale, il 9 agosto in piazza San Giuseppe a Corsano, sarร  il frutto del lavoro di ricerca, conoscenza e produzione del percorso artistico.

Il tema dell’edizione 2013 รจ RE-MARE: il mare, nella sua immensitร  e limpidezza, la scoperta dei suoi segreti e della sua preziositร , delle sue sfumature e raritร , che solo chi lo attraversa, col corpo o con la mente, sa cogliere. Il mare e il Capo di Leucaย  saranno i protagonisti di un nuovo racconto, scritto e interpretato dagli artisti che si immergeranno nella profonditร  della mondo marino raccontandone sensazioni e tradizioni.

Ogni sera la Residenza Teatrale accoglierร  degli ospiti dโ€™eccezione, organizzando incontri aperti al pubblico allestiti in contrada โ€œPozzeโ€ o in due differenti tappe a Tiggiano e a Giuliano (Castrignano del Capo).ย  Gli appuntamenti saranno animati da dialoghi, esibizioni e proiezioni, spaziando dalla letteratura alle tematiche ambientali legate alle vicende ILVA ed Eternit, dal teatro alla musica, passando per il cinema.

Il calendario:

– 31 luglio serata inaugurale insieme all’Ammirato Culture House: Alessandra Pomarico (curatrice d’arte) e Shawn Van Sluys (Fondazione Musagetes) membri del board di ACH e con la presentazione dei 16 partecipanti alla Residenza Teatrale;

– 1 agosto serata speciale con i pescatori del Capo di Leuca, che narreranno le storie e gli aneddoti di un โ€œmareโ€ di misteri di cui sono conoscitori e protagonisti;

– 2 agosto appuntamento nel L.U.G. di Giuliano (Castrignano del Capo) con la musica di P40 (cantautore) intervistato da Gino Greco (giornalista Radio Venere);

– 3 agosto serata dedicata al cinema con Gianni De Blasi (regista) e la proiezione del suo documentario โ€œJuliet . Tutti sulla stessa barcaโ€.

– 4 agosto lโ€™eccellenza e la tradizione con Roberto Inciocchi (giornalista SKY TG24 e autore di documentari sulla pizzica) e Giuseppe De Cagna (imprenditore ditta luminarie);

– 5 agosto tappa nel castello di Tiggiano per la presentazione della raccolta di poesie “Mare, ponte e canale putrido โ€“ divagazioni sul Salento da Vittorio Bodini ad ugusto Benemeglio” di Abele Longo (poeta) e il reading con Doriano Longo (violinista) e Ippolito Chiarello

– 6 agosto si parlerร  di ambiente, salute politica industriale nel caso ILVA con Angelo Mellone (giornalista RAI e autore di โ€œAcciaiomareโ€), Enzo Magistร  (direttore di Telenorba), Raffaele Gorgoni (giornalista RAI).

Il 9 agosto a Corsano sarร  la serata conclusiva del percorso artistico. Alle 21:30 piazza S. Giuseppe, sarร  immersa nelle profonditร  marine, trasformandosi in un palcoscenico a cielo aperto sul quale diventeranno protagonisti i racconti e i suoni dello spettacolo RE-MARE. Gli spettatori saranno essi stessi parte della scena con una suggestione negli occhi: la sortita notturna in mare aperto della gente di Rimini per salutare il passaggio del transatlantico Rex nel film Amarcord di Fellini nel ventennale dalla scomparsa.

Lavoro Salute Giustizia: Guariniello a Corsano per gli esposti all’amianto

martedรฌ, Luglio 9th, 2013

La condanna a 16 anni di carcere che la Corte d’Appello di Torino ha inflitto all’ammininistratore delegato delle fabbriche di amianto in Svizzera, per disastro doloso e omissione di cautele antifortunistiche e al risarcimento dei lavoratori, ha dato speranza ai tanti salentini che hanno lavorato nelle fabbriche di Eternit.

La mobilitazione dell’ Associazione Emigranti nel mondo di Corsano e della costituita Associazione Emigranti esposti e familiari salentini vittime amianto Svizzera, ha l’obiettivo di far aprire un processo bis per dare giustizia alle vittime e permettere ai loro familiari di costituirsi parte civile ed ottenere un risarcimento.

Le associazioni hanno infatti organizzato un incontro pubblico dal titolo emblematico: “Lavoro Salute Giutizia” che si terrร  il 12 luglio a Corsano (piazza San Giuseppe ore 21) con la partecipazione, tra gli altri, del Procuratore presso la Procura della Repubblica Raffaele GUARINIELLO.

L’ incontro servirร  a raccogliere le testimonianze degli esposti all’amianto che hanno lavorato negli stabilimenti di Niederurnen e Payerne, respirando senza alcuna protezione le polveri nocive di asbesto, capace di provacare la formazione di placche pleuriche e mesoteliomi pleurici.

Sono piรน di 600 gli ex lavoratori interessati, provenienti da tutta la Provincia di Lecce, ma con alta concentrazione nel Capo di Leuca: 141 a Corsano, 79 a Tiggiano, 65 a Tricase, 55 ad Andrano, 44 ad Alessano, 25 a Gagliano del Capo. Per prendere contatti con le associazioni di Corsano si puรฒ inviare una mail a agenda.martella@ gmail.com .

Corsano: il programma degli eventi estivi 2013

giovedรฌ, Giugno 13th, 2013

Pubblicato il bando per Ti Racconto a Capo 2013

giovedรฌ, Marzo 7th, 2013

Riprende il racconto dalla Terra del Sud con lโ€™apertura della selezione per partecipare allaย Residenza Teatrale 2013 del progetto โ€œTi racconto a Capoโ€, organizzato dallโ€™Associazione Idee a Sud Est.

รˆ stato pubblicato il nuovo bando per la scelta dei 16 partecipanti che potranno essere protagonisti di un periodo si formazione e creazione nella Residenza Teatrale โ€œHestia. Il Ventre dei Luoghiโ€ diretta dallโ€™attore e regista Ippolito Chiarello.

Ti racconto a Capo, come ogni anno, si svolgerร  nel Capo di Leuca, con epicentro Corsano, dal 31 luglio al 9 agosto, ed รจ realizzato in collaborazione con lโ€™Assessorato alle Politiche Giovanili della Cittร  di Corsano eย NASCA Teatri di Terra, oltre a vantare numerose partnership associative e istituzionali che si sono consolidate e arricchite nel corso degli anni.

La partecipazione alla Residenza Teatrale รจ completamente gratuita ed avrร  come temaย โ€œRemareโ€.

Questโ€™anno, infatti, lโ€™unione di immagini suoni e parole vedrร  il coinvolgimento di attori, residenti e turisti in un racconto sul mondo visto dal mare. Lโ€™acqua come materia di un altro mondo popolato di storie mitiche e semplici. Il mare percepito come elemento che distanzia e, nel contempo, come ponte per il dialogo e lo scambio.

Lโ€™edizione 2013 parte dal desiderio di raccontare il mare con una scena negli occhi: la sortita notturna in mare aperto della gente di Rimini per salutare il passaggio delย transatlantico Rex nel film Amarcord di Fellini.

La selezione รจ aperta ad attori, danzatori, allievi in formazione, italiani e stranieri e, piรน in generale, a tutti creativi attivi che siano interessati a trascorrere un periodo di formazione e produzione.

Il bando รจ reperibile sul sito www.tiraccontoacapo.it . Le domande dovranno pervenireย entro il 1ยฐ luglio 2013.

Recapiti Organizzativi: tiraccontoacapo@hotmail.it – nasca@ippolitochiarello.it

Scuola di Teatro a Corsano. Iscrizioni entro il 26 febbraio

venerdรฌ, Febbraio 22nd, 2013

Il teatro non solo come momento di espressione artistica, ma anche come spazio aggregativo intergenerazionale. รˆ con questo obiettivo che lโ€™Assessorato alle Politiche Giovanili e Associazionismo del Comune di Corsano ha voluto fare propria lโ€™iniziativa della Compagnia Teatrale CALANDRA che intende realizzare un corso teatrale aperto a tutti coloro i quali desiderino intraprendere o perfezionare lโ€™arte teatrale e della performance.

La scuola sarร  diretta dal noto attore Donato Chiarello e avrร  una durata di 4 mesi a partire da marzo 2013 e si concluderร  con uno spettacolo che vedrร  coinvolti tutti i partecipanti.
Il percorso di formazione si strutturerร  in una serie di lezioni aventi ad oggetto elementi essenziali di recitazione, dizione, improvvisazione, scenografie multimediali oltre a garantire degli stage con attori professionisti.
โ€œQuesta iniziativa – dichiara l’Assessore Francesco Caracciolo- non รจ solo un modo per venire incontro a quanti vogliano acquisire le nozioni base dellโ€™arte teatrale o intendano perfezionare le proprie doti artistiche, ma รจ anche uno strumento di sana aggregazione. La collaborazione con la Compagnia Calandra e la competenza di Donato Chiarello rappresentano dei punti di forza per creare un corso che possa essere un momento di socializzazione, un luogo in cui mettersi in gioco, sviluppare le potenzialitร  comunicative e artistiche. Il corso, peraltro, si colloca allโ€™interno di un terreno fertile qual รจ quello della comunitร  corsanese che ha nella propria tradizione lโ€™arte drammaturgicaโ€.

Le iscrizioni, saranno chiuse il 26 febbraio e possono essere effettuate contattando la Biblioteca del Comune di Corsano o la Compagnia Calandra.

Per info 327.5784806 โ€“ 3298034970.