Posts Tagged ‘comune’

Corsano – Covegno Fidas “La cultura del dono: ieri, oggi, domani”

mercoledì, aprile 9th, 2014

Corsano – Scuole accorpate, nasce in paese l’Istituto scolastico comprensivo – Quotidiano di Puglia 31/01/2014

sabato, febbraio 1st, 2014

RE-MARE con Ti racconto a Capo 2013

martedì, luglio 30th, 2013

Anche quest’anno dal 31 al 9 agosto si terrà a Corsano la Residenza Teatrale di Ti Racconto a Capo, che vede la partecipazione di 16  artisti provenienti da tutta Italia. Il progetto, ormai giunto alla quarta edizione, è ideato e curato dall’Associazione Idee a Sud Est, con il supporto di Nasca Teatri di terra e l’impegno fattivo del Comune di Corsano, sotto la direzione artistica dell’attore e regista Ippolito Chiarello.

Per dieci giorni gli artisti saranno ospitati gratuitamente, si confronteranno con le famiglie salentine, parteciperanno a pieno alla vita quotidiana del Capo di Leuca, vivranno intensamente le piazze e i luoghi di incontro, per poterne cogliere le tradizioni e le emozioni che saranno gli elementi essenziali dello spettacolo conclusivo realizzato da loro stessi; infatti, la serata finale, il 9 agosto in piazza San Giuseppe a Corsano, sarà il frutto del lavoro di ricerca, conoscenza e produzione del percorso artistico.

Il tema dell’edizione 2013 è RE-MARE: il mare, nella sua immensità e limpidezza, la scoperta dei suoi segreti e della sua preziosità, delle sue sfumature e rarità, che solo chi lo attraversa, col corpo o con la mente, sa cogliere. Il mare e il Capo di Leuca  saranno i protagonisti di un nuovo racconto, scritto e interpretato dagli artisti che si immergeranno nella profondità della mondo marino raccontandone sensazioni e tradizioni.

Ogni sera la Residenza Teatrale accoglierà degli ospiti d’eccezione, organizzando incontri aperti al pubblico allestiti in contrada “Pozze” o in due differenti tappe a Tiggiano e a Giuliano (Castrignano del Capo).  Gli appuntamenti saranno animati da dialoghi, esibizioni e proiezioni, spaziando dalla letteratura alle tematiche ambientali legate alle vicende ILVA ed Eternit, dal teatro alla musica, passando per il cinema.

Il calendario:

– 31 luglio serata inaugurale insieme all’Ammirato Culture House: Alessandra Pomarico (curatrice d’arte) e Shawn Van Sluys (Fondazione Musagetes) membri del board di ACH e con la presentazione dei 16 partecipanti alla Residenza Teatrale;

– 1 agosto serata speciale con i pescatori del Capo di Leuca, che narreranno le storie e gli aneddoti di un “mare” di misteri di cui sono conoscitori e protagonisti;

– 2 agosto appuntamento nel L.U.G. di Giuliano (Castrignano del Capo) con la musica di P40 (cantautore) intervistato da Gino Greco (giornalista Radio Venere);

– 3 agosto serata dedicata al cinema con Gianni De Blasi (regista) e la proiezione del suo documentario “Juliet . Tutti sulla stessa barca”.

– 4 agosto l’eccellenza e la tradizione con Roberto Inciocchi (giornalista SKY TG24 e autore di documentari sulla pizzica) e Giuseppe De Cagna (imprenditore ditta luminarie);

– 5 agosto tappa nel castello di Tiggiano per la presentazione della raccolta di poesie “Mare, ponte e canale putrido – divagazioni sul Salento da Vittorio Bodini ad ugusto Benemeglio” di Abele Longo (poeta) e il reading con Doriano Longo (violinista) e Ippolito Chiarello

– 6 agosto si parlerà di ambiente, salute politica industriale nel caso ILVA con Angelo Mellone (giornalista RAI e autore di “Acciaiomare”), Enzo Magistà (direttore di Telenorba), Raffaele Gorgoni (giornalista RAI).

Il 9 agosto a Corsano sarà la serata conclusiva del percorso artistico. Alle 21:30 piazza S. Giuseppe, sarà immersa nelle profondità marine, trasformandosi in un palcoscenico a cielo aperto sul quale diventeranno protagonisti i racconti e i suoni dello spettacolo RE-MARE. Gli spettatori saranno essi stessi parte della scena con una suggestione negli occhi: la sortita notturna in mare aperto della gente di Rimini per salutare il passaggio del transatlantico Rex nel film Amarcord di Fellini nel ventennale dalla scomparsa.

Lavoro Salute Giustizia: Guariniello a Corsano per gli esposti all’amianto

martedì, luglio 9th, 2013

La condanna a 16 anni di carcere che la Corte d’Appello di Torino ha inflitto all’ammininistratore delegato delle fabbriche di amianto in Svizzera, per disastro doloso e omissione di cautele antifortunistiche e al risarcimento dei lavoratori, ha dato speranza ai tanti salentini che hanno lavorato nelle fabbriche di Eternit.

La mobilitazione dell’ Associazione Emigranti nel mondo di Corsano e della costituita Associazione Emigranti esposti e familiari salentini vittime amianto Svizzera, ha l’obiettivo di far aprire un processo bis per dare giustizia alle vittime e permettere ai loro familiari di costituirsi parte civile ed ottenere un risarcimento.

Le associazioni hanno infatti organizzato un incontro pubblico dal titolo emblematico: “Lavoro Salute Giutizia” che si terrà il 12 luglio a Corsano (piazza San Giuseppe ore 21) con la partecipazione, tra gli altri, del Procuratore presso la Procura della Repubblica Raffaele GUARINIELLO.

L’ incontro servirà a raccogliere le testimonianze degli esposti all’amianto che hanno lavorato negli stabilimenti di Niederurnen e Payerne, respirando senza alcuna protezione le polveri nocive di asbesto, capace di provacare la formazione di placche pleuriche e mesoteliomi pleurici.

Sono più di 600 gli ex lavoratori interessati, provenienti da tutta la Provincia di Lecce, ma con alta concentrazione nel Capo di Leuca: 141 a Corsano, 79 a Tiggiano, 65 a Tricase, 55 ad Andrano, 44 ad Alessano, 25 a Gagliano del Capo. Per prendere contatti con le associazioni di Corsano si può inviare una mail a agenda.martella@ gmail.com .

Corsano: il programma degli eventi estivi 2013

giovedì, giugno 13th, 2013

Pubblicato il bando per Ti Racconto a Capo 2013

giovedì, marzo 7th, 2013

Riprende il racconto dalla Terra del Sud con l’apertura della selezione per partecipare alla Residenza Teatrale 2013 del progetto “Ti racconto a Capo”, organizzato dall’Associazione Idee a Sud Est.

È stato pubblicato il nuovo bando per la scelta dei 16 partecipanti che potranno essere protagonisti di un periodo si formazione e creazione nella Residenza Teatrale “Hestia. Il Ventre dei Luoghi” diretta dall’attore e regista Ippolito Chiarello.

Ti racconto a Capo, come ogni anno, si svolgerà nel Capo di Leuca, con epicentro Corsano, dal 31 luglio al 9 agosto, ed è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili della Città di Corsano NASCA Teatri di Terra, oltre a vantare numerose partnership associative e istituzionali che si sono consolidate e arricchite nel corso degli anni.

La partecipazione alla Residenza Teatrale è completamente gratuita ed avrà come tema “Remare”.

Quest’anno, infatti, l’unione di immagini suoni e parole vedrà il coinvolgimento di attori, residenti e turisti in un racconto sul mondo visto dal mare. L’acqua come materia di un altro mondo popolato di storie mitiche e semplici. Il mare percepito come elemento che distanzia e, nel contempo, come ponte per il dialogo e lo scambio.

L’edizione 2013 parte dal desiderio di raccontare il mare con una scena negli occhi: la sortita notturna in mare aperto della gente di Rimini per salutare il passaggio del transatlantico Rex nel film Amarcord di Fellini.

La selezione è aperta ad attori, danzatori, allievi in formazione, italiani e stranieri e, più in generale, a tutti creativi attivi che siano interessati a trascorrere un periodo di formazione e produzione.

Il bando è reperibile sul sito www.tiraccontoacapo.it . Le domande dovranno pervenire entro il 1° luglio 2013.

Recapiti Organizzativi: tiraccontoacapo@hotmail.it – nasca@ippolitochiarello.it

Scuola di Teatro a Corsano. Iscrizioni entro il 26 febbraio

venerdì, febbraio 22nd, 2013

Il teatro non solo come momento di espressione artistica, ma anche come spazio aggregativo intergenerazionale. È con questo obiettivo che l’Assessorato alle Politiche Giovanili e Associazionismo del Comune di Corsano ha voluto fare propria l’iniziativa della Compagnia Teatrale CALANDRA che intende realizzare un corso teatrale aperto a tutti coloro i quali desiderino intraprendere o perfezionare l’arte teatrale e della performance.

La scuola sarà diretta dal noto attore Donato Chiarello e avrà una durata di 4 mesi a partire da marzo 2013 e si concluderà con uno spettacolo che vedrà coinvolti tutti i partecipanti.
Il percorso di formazione si strutturerà in una serie di lezioni aventi ad oggetto elementi essenziali di recitazione, dizione, improvvisazione, scenografie multimediali oltre a garantire degli stage con attori professionisti.
Questa iniziativa – dichiara l’Assessore Francesco Caracciolo- non è solo un modo per venire incontro a quanti vogliano acquisire le nozioni base dell’arte teatrale o intendano perfezionare le proprie doti artistiche, ma è anche uno strumento di sana aggregazione. La collaborazione con la Compagnia Calandra e la competenza di Donato Chiarello rappresentano dei punti di forza per creare un corso che possa essere un momento di socializzazione, un luogo in cui mettersi in gioco, sviluppare le potenzialità comunicative e artistiche. Il corso, peraltro, si colloca all’interno di un terreno fertile qual è quello della comunità corsanese che ha nella propria tradizione l’arte drammaturgica”.

Le iscrizioni, saranno chiuse il 26 febbraio e possono essere effettuate contattando la Biblioteca del Comune di Corsano o la Compagnia Calandra.

Per info 327.5784806 – 3298034970.

Il giro podistico “La via del sale” diventa tappa provinciale

venerdì, novembre 2nd, 2012

Partenza del 2° giro podistico "La via del sale" (maggio 2011)

L’appuntamento annuale corsanese con il podismo si rinnova per la terza volta grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale, Associazione Atletica Capo di Leuca e la FIDAL leccese. Dopo la partecipazione considerevole delle precedenti edizioni e in ragione della impeccabile organizzazione realizzata in passato, la Federazione Italiana di Atletica Leggera ha promosso la gara podistica “La Via del Sale” inserendola tra le tappe del campionato provinciale di corsa su strada per le categorie Assoluti, Amatori e Master.

Il giro podistico di 10 km (che varrrà anche come 12a prova del SALENTO TOUR) si svlogerà Domenica 4 novembre 2012 a Corsano e sarà riservato agli atleti/e tesserati Fidal categorie maschili e femminili, in regola col tesseramento per l’anno 2012 e con le norme assicurative e di tutela sanitaria previste dalla legge.
La gara sarà preceduta da una manifestazione per le categorie giovanili ESORDIENTI (400m), RAGAZZI (800m), CADETTI (1200m) e ALLIEVI (2000m).

Di seguito il programma:

Ore 08.00 ritrovo in piazza SAN BIAGIO per ritiro pettorali

Ore 09.00 partenza gara categorie giovanili

Ore 10.30 partenza gara amatori,master,assoluti

Ore 11.30 premiazioni.

Per le categorie giovanili iscrizioni sul posto il giorno della gara, entro le ore 08.30.
La QUOTA di PARTECIPAZIONE è di € 5,00 (cinque/00-euro) per atleta, e dovrà essere versata in un unica soluzione da un rappresentante della Società che ritirerà i pettorali. A fine gara alla riconsegna del pettorale verrà consegnato il pacco gara a tutti gli atleti. La quota per le categorie giovanili è di € 1 (uno/00-euro) senza pacco gara.

Il percorso di circa 10 Km (due giri) sarà ben segnalato, verrà chiuso al traffico e presidiato dalle forze dell’ordine, dalla Protezione Civile e dagli stessi organizzatori.

Per informazioni chiamare i numeri 339.2544185 – 329.7294775 – 328.6284795.

QUI le foto della precedente edizione.

Ti Racconto a Capo 2012

domenica, settembre 30th, 2012

Convenzione smaltimento amianto

mercoledì, luglio 11th, 2012

L’ Unione dei Comuni “Terra di Leuca” ( Alessano, Corsano, Gagliano del Capo, Morciano di Leuca, Patù, Salve, Tiggiano) ha stipulato una convenzione con la ditta SME GROUP per lo smaltimento dell’amianto ad un costo di €0,70 al Kg IVA esclusa.

Le richieste possono essere avanzate presso il Comando di Polizia Municipale o direttamente alla Ditta al n. 0833.1934111.